LA REGATA NAZIONALE CHE APRE IL CALENDARIO SVIZZERO 2023
SAVE THE DATE!!!
UPDATES SOON ONLINE

Ringraziamo gli sponsor che ci sostengono

 

Media partner

Lake Lugano Rowing

Sabato 9 e Domenica 10 Aprile 2022

 BANDO SUL SITO DI SWISSROWING

(BANDO TRADOTTO IN ITALIANO -> QUI)

PROGRAMMA GARE -> QUI

ISTRUZIONI PER ISCRIVERSI -> QUI

PER INFORMAZIONI SCRIVERE A Info@FTSC.ch 

IL CONCETTO

Lake Lugano Rowing

La tranquillità e l’estensione del golfo di Capolago-Riva San Vitale al riparo dai venti trasversali, la presenza di un grande terreno a lago a Melano messo a disposizione dalla Società Anonima Tannini Ticinesi e la facilità di accesso con i mezzi pubblici creano le condizioni ideali per lo svolgimento di una regata di canottaggio su un percorso di 2’000 m per un elevato numero di partecipanti.

La soluzione proposta ha permesso finalmente al Ticino di proporre dopo 20 anni una regata nazionale su un percorso classico, aperta alle società svizzere ed estere, che si intende rendere un appuntamento ricorrente nel calendario remiero.

LA COLLOCAZIONE GEOGRAFICA

 La situazione logistica è ottimale anche per l’accessibilità con il trasporto pubblico e si presta all’organizzazione nel rispetto delle regole sanitarie dell’evento anche in un contesto moderato di pandemia. 

L’area di regata dista solo 600 metri dalla stazione FFS di Maroggia-Melano, che è servita da treni frequenti che fermano tra le altre stazioni anche a Mendrisio, Capolago, Melide, Paradiso e Lugano. Trovate un estratto dell’orario del treno (stato febbraio 2022) quiorario_Maroggia_Melano

IL CAMPO DI REGATA

  • Tracciato di 2’000 m per categorie élite e junior U19, 1’500 m per junior U17, 1’000 m per master
  • Possibilità di 6-8 corsie con 4 linee di boe (sistema semialbano)
  • È ben protetto dai venti da Est e da Ovest, mentre i venti da Sud e da Nord sono paralleli alle corsie

Lo svolgimento delle gare

  • Sono normalmente possibili gare da 2’000 m durante le ore di luce, con un’unica breve interruzione per un passaggio del battello di linea
  • Imbarco e sbarco dalla riva permettono una circolazione ideale degli equipaggi (imbarco-riscaldamento-gara-defaticamento-sbarco)
  • Spazio lungo la riva sufficiente per due pontili (imbarco e sbarco) con facilità di accesso dall’area barche
  • Presenza di strumentazione elettronica per cronometraggio, comunicazione 3G e via altoparlante
  • Facilità di comunicazione radio tra addetti
  • L’organizzazione logistica e il programma della giornata vengono organizzati secondo un piano di protezione COVID adattato alle normative vigenti; Covid-Pass e assenza di sintomi necessari per accedere all’area gara

Le categorie previste

UOMINI
  • Elite: 1x, 2-, 2X, 4-, 4X, 8+ (2’000 m)
  • PL: 1x, 2-, 2X, 4X (2’000 m)
  • U19: 1x, 2-, 2X, 4-, 4X, 8+ (2’000 m)
  • U17: 1x, 2-, 2X, 4-, 4X, 8+ (1’500 m)
  • U15: 2X, 4X (1’000 m)
DONNE
  • Elite: 1x, 2-, 2X, 4-, 4X, 8+ (2’000 m)
  • PL: 1x, 2-, 2X, 4X (2’000 m)
  • U19: 1x, 2-, 2X, 4X, 8+ (2’000 m)
  • U17: 1X, 2X, 4X (1’500 m)
  • U15: 2X, 4X (1’000 m)
MASTERS
  • Uomini: 1X, 2X, 4X, 8+
  • Donne:  1X, 2X, 4X, 8+
  • Misto: 2X, 4X
 

Contatti

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci.